Stranger Things Wiki
Advertisement

Cara Buono (Bronx, 1º marzo 1974) è un'attrice statunitense.

Primi anni di vita

Cara Buono è nata e cresciuta nel Bronx, a New York, in una famiglia operaia di origine italiana con due fratelli e una sorella.

Si è laureata alla Columbia University nel 1995 con una doppia specializzazione in inglese e scienze politiche. Ha conseguito la laurea in tre anni. Ha fatto il suo debutto come attrice in Spook House

Carriera

Cara Buono ha iniziato la sua carriera cinematografica con Ethan Hawke e Jeremy Irons in Waterland (1992), continuando l'attività teatrale sia a Broadway che nell'Off Broadway: gran parte del suo lavoro è stato in film indipendenti come Chutney Popcorn (1999), Happy Accidents (2000), Next Stop Wonderland (1998) e Two Ninas (1999), che ha co-prodotto. Nel 1999, ha interpretato un piccolo ruolo come un giovane Gerry Cummins nel film tv, In fondo al cuore (1999).

Ha diretto, prodotto e film, tra cui the Baggage un cortometraggio (1997), interpretato da Liev Schreiber. Ha co-scritto la sceneggiatura When the Cat's Away con Brad Anderson.

Ha recitato nella stagione finale del dramma NBC Camelot - Squadra Emergenza (1999) come paramedico Grazia Foster, e in Hulk di Ang Lee (2003) come Rebecca Banner (il cui nome è stato cambiato in Edith per il film), la madre di Bruce Banner/Hulk.

È apparsa anche come Kelli, la moglie di Christopher Moltisanti, nella stagione finale in due parti della serie drammatica della HBO I Soprano[1] (2006-2007). Inoltre, è comparsa come Dr. Faye Miller nel quarto stagione della serie drammatica AMC 'Mad Men[2], per la quale ha ricevuto una nomination agli Emmy come miglior attrice ospite in una serie drammatica nel 2011.

Nel 2016 è nel cast della serie TV originale Netflix Stranger Things

Vita privata

A partire da agosto 2010 Cara Buono vive a New York City, nel Greenwich Village con il marito.

Collegamenti esterni

Advertisement