Stranger Things Wiki
Advertisement

Capitolo sette: La vasca da bagno (in inglese Chapter Seven: The Bathtub) è il settimo episodio della serie televisiva statunitense Stranger Things e il settimo della prima stagione. È stato pubblicato su Netflix in contemporanea mondiale il 15 luglio 2016 insieme al resto della stagione.

Sinossi

Undici cerca di raggiungere Will, mentre Lucas avverte che "i cattivi stanno arrivando". Nancy e Jonathan mostrano alla polizia le riprese di Jonathan.

Trama

Mike Wheeler e Undici condividono un momento intimo in cui quasi si baciano, prima di essere interrotti da Dustin Henderson in preda al panico, dopo aver ricevuto una chiamata frenetica da Lucas Sinclair, che li avverte che gli "uomini cattivi" stanno arrivando. Vedendo il riparatore fuori, Mike chiede a sua madre se aveva programmato delle riparazioni, cosa che lei non ha fatto. I ragazzi scappano in bicicletta mentre Martin Brenner li osserva dal prato davanti casa. Lucas si unisce a loro mentre i furgoni li inseguono, un altro furgone si gira davanti a loro e li blocca. Undici usa i suoi poteri per farli capovolgere, impedendo agli altri furgoni di inseguirli. Dopo che sono scappati, Lucas si scusa sinceramente con lei per il suo comportamento e Undici si scusa per aver fuorviato il gruppo. Mike e Lucas si riconciliano dopo il loro litigio.

Joyce Byers e Jim Hopper trovano Jonathan in custodia e trovano l'attrezzatura da caccia sua e di Nancy Wheeler nel suo baule. I ragazzi spiegano agli adulti cosa è successo nel bosco, lasciando Joyce sconvolta dal fatto che Jonathan abbia rischiato la vita sua e di Nancy. Hopper lascia brevemente il gruppo per occuparsi della madre di Troy Walsh, gridando a Phil Callahan e Calvin Powell per aver ridicolizzato la storia di come suo figlio si sia rotto il braccio. Hopper crede a Troy quando menziona i poteri di Undici e gli chiede chi intende quando Troy menziona "quei perdenti". Karen trova una ciocca di capelli dalla parrucca di Undici proprio mentre Brenner, Connie Frazier e un gruppo di soldati del laboratorio nazionale di Hawkins si avvicinano alla porta ed ispezionano il posto. Brenner trova la maglietta di Benny's Burgers che Undici indossava quando i ragazzi l'hanno trovata e afferma a Karen e Ted Wheeler che Mike è in pericolo. Dustin nota un elicottero che sta cercando lui e i suoi amici, così essi nascondono le loro biciclette sotto un autobus abbandonato prima di nascondersi dentro.

Steve Harrington si prende cura della sua faccia ferita e litiga con Tommy Hagan e Carol Perkins. Quasi combatte contro Tommy prima di andarsene bruscamente e pulisce i graffiti che ha lasciato al cinema per colpa. Gli adolescenti e gli adulti guardano i soldati portare fuori dalla casa dei Wheeler oggetti sospetti. Preoccupata per Mike, Nancy si chiede come trovarlo e Jonathan ha l'idea di prendere la Supercom di Will Byers e contattare i ragazzi. Mike sente la chiamata di Nancy ma inizialmente non risponde, preoccupato che gli uomini del laboratorio possano ingannarli. Risponde quando Hopper li chiama.

Diversi uomini del laboratorio arrivano armati all'autobus e trovano le biciclette. Prima che possano salire sull'autobus e trovare i bambini, Hopper arriva e li neutralizza. Si incontrano tutti a casa dei Byers e i ragazzi spiegano che il portale si trova all'interno del laboratorio di Hawkins e Hopper ricorda di averlo visto quando ha fatto irruzione. Joyce e Nancy chiedono a Undici di trovare Will e Barb Holland, ma lei non è abbastanza potente per riuscire a localizzarli. Lavandosi nel bagno dei Byers, nota la loro vasca da bagno e le viene l'idea di costruire una vasca di deprivazione sensoriale improvvisata. Dustin chiama Scott Clarke e impara a crearne una, scoprendo che ha bisogno di una grande quantità di sale, e il gruppo si dirige verso la Hawkins Middle School.

Mentre Nancy e Mike afferrano il tubo per la piscina per bambini dei Byers, Nancy chiede a Mike di prometterle di smetterla di nascondersi i segreti. Quando se lo domandano l'un l'altro, entrambi negano la rispettiva attrazione per Undici e Jonathan. Joyce prepara una benda improvvisata per Undici e la ringrazia profusamente per averli aiutati, promettendole che sarà lì se Undici si dovesse spaventare. Il gruppo riempie la piscina con il sale della cucina della scuola e Undici vi entra, entrando nel vuoto. Trova il cadavere di Barb e una versione in decomposizione di Will presso Castle Byers. Trasmette un messaggio da Joyce e Will dice loro di sbrigarsi. Mentre Joyce e Hopper escono per entrare nel portale del laboratorio, Nancy e Jonathan accettano di attirare il Demogorgone in modo che loro siano al sicuro nel Sottosopra. Joyce e Hopper vengono quasi immediatamente catturati in laboratorio.

Mentre Will canta a se stesso "Should I Stay or Should I Go", il Demogorgone fa a pezzi il fortino e lo attacca.

Cast

Principali

Ricorrenti

Altri

  • Shae Britt nel ruolo di Mary Mack Girl #2
  • Jackie Dallas nel ruolo di Jen
  • Catherine Dyer nel ruolo di Connie Frazier
  • Charles Green nel ruolo del direttore del cinema
  • Randy Havens nel ruolo del signor Clarke
  • Tobias Jelinek nel ruolo di Lead Agent
  • Amy Parrish nel ruolo della madre di Troy
  • [[Anniston e Tinsley Price nel ruolo di Holly Wheeler
  • Chester Rushing nel ruolo di Tommy H.
  • Susan Shalhoub Larkin nel ruolo di Florence
  • Chelsea Talmadge nel ruolo di Carol
  • Robert Walker-Branchaud nel ruolo di Agent Repairman
  • Abigail Whitlock nel ruolo di Mary Mack Girl #1
  • Peyton Wich nel ruolo di Troy

Musica

Colonna sonora

  • "Fields of Coral" di Vangelis - Il gruppo condivide e discute la propria conoscenza collettiva degli eventi soprannaturali. Riprodotta anche quando il gruppo forma la vasca di deprivazione sensoriale.
  • "Should I Stay or Should I Go" dei The Clash - Will canta tra sé mentre il mostro si avvicina.

Brani originali

  • "Still Pretty" - Mike e Undici condividono un momento intimo interrotto da Dustin.
  • "Leap Of Faith" - Lucas entra in contatto. Mike, Dustin e Undici escono.
  • "Time for a 187" - I ragazzi vengono inseguiti da Brenner e dai suoi operai.
  • "Kids Two" - Lucas si riconcilia con Undici e Mike.
  • "Speak of the Devil" - Gli operai di Brenner perquisiscono il seminterrato dei Wheeler.
  • "Bad Men" - Brenner richiede la fiducia di Karen.
  • "Starts to Rain" - Troy descrive l'aspetto di Undici a Hopper.
  • "Run Away" - Hopper, Joyce, Nancy e Jonathan cercano il walkie-talkie di Will.
  • "Over" - Il signor Clarke spiega a Dustin come creare una vasca di deprivazione sensoriale.
  • "Rolling out the Pool" - Il gruppo tenta di allestire la piscina.
  • "Tendril" - Undici trova il cadavere di Barb.
  • "Castle Byers" - Undici rassicura Will.
  • "They Found Us" - Hopper e Joyce tentano di entrare nel laboratorio di Hawkins. Nancy e Jonathan si riprendono le loro armi.

Dietro le quinte

Matt e Ross Duffer hanno rivelato che questo episodio è stato il loro episodio più puramente "divertente" della stagione a causa della scena dell'inseguimento in bicicletta con i bambini e la scena con un "pazzesco furgone capovolto". In origine, non avevano pianificato un inseguimento in bicicletta per l'episodio, ma hanno deciso di farlo perché lo ritenevano adatto alla trama, oltre a ricordare la famosa scena dell'inseguimento di E.T..

Hanno spiegato che il momento iconico in cui Undici ha ribaltato il furgone è stato "molto stressante", perché hanno deciso di girare la scena alcun uso della CGI. "Il nostro piano era quello di riprendere i bambini con una telecamera bloccata mentre attraversavano la strada in bicicletta, e poi unirli con un'inquadratura separata di un furgone che si ribalta", ha detto Matt. Hanno testato nei parcheggi facendo esplodere degli esplosivi sotto un furgone. Tuttavia, durante le riprese, uno degli esplosivi non si è attivato, facendo scivolare il furgone su una delle telecamere, distruggendola e provocando danni di migliaia di dollari. I Duffer hanno convinto il produttore esecutivo a provare una seconda volta. Alla fine, è stato un successo quando il furgone si è alzato in alto in aria e hanno girato l'intera scena perfettamente, che è finita nel montaggio finale.

Curiosità

  • Questo è l'episodio più breve di tutta la serie televisiva.
  • Questo è l'unico episodio della prima stagione in cui non è presente il Demogorgone.
  • Questo episodio fa riferimento a una vasca di deprivazione sensoriale, che ha fatto il suo debutto nell'episodio precedente e nel fumetto prequel Stranger Things: Sei.
Advertisement